Decorazioni per le uova benedette

Tutti gli anni all’avvicinarsi della Settimana Santa emerge la fatidica domanda: quali decorazioni per le uova benedette?

Devo ammettere che sono una grande appassionata della decorazione, e mi sforzo parecchio per non ripetere, negli anni, le stesse creazioni… sono passata da quelle super-classiche con tulle e stoffine a quelle con le decalcomanie e addirittura un anno ho “abbracciato” le uova con degli omini di pasta di pane.

Quest’anno ho deciso di utilizzare il panno: ne ho a disposizione una buona quantità, quindi perché non sfruttarlo?

Ho cominciato prendendo, con un pezzetto di carta, la misura della circonferenza delle uova; ho poi tagliato della stessa dimensione della dima delle strisioline di panno di vario colore alte circa un dito e… ho dato libero sfogo alla fantasia!

Ho cucito foglioline, fiorellini, ho ricamato gli auguri, ho creato un coniglietto che sbuca dall’erba e un pulcino che esce dall’uovo. Per il pulcino e la codina del coniglietto ho fatto dei piccoli pon-pon. Finite le applicazioni ho chiuso ad anello le striscioline e ho controllato che “calzassero” alle uova.

Ho utilizzato soprattutto ago e filo e solo qualche goccia di colla, ma per chi è meno pratico il buon vecchio attacca-tutto va benissimo! Inoltre secondo me il panno è il materiale ideale, perché ha quel poco di spessore che conferisce tridimensionalità agli oggetti; tuttavia è possibile utilizzare qualsiasi tipo di stoffa si ha a disposizione: largo al riciclo e all’inventiva!

Sabato mattina mi recherò in chiesa fiera del mio lavoro, e sarò ancora più contenta quando ogni componente della mia famiglia sceglierà il suo ovetto benedetto!

Buona lavoro di decorazione a tutti, e soprattutto tanti auguri di Buona Pasqua!

 

Cla

Tags from the story
Written By
More from Francesca Riva
Pumpkin spice latte
Qualche annetto fa, proprio in questo periodo, andai a Praga per una...
Read More
Join the Conversation

4 Comments

  1. says: Vaty ♪

    Sono davvero molto carini!
    Complimenti cara, sei si davvero tanto creativa. E l’idea delle uova benedette piace tanto anche a me. Buona Pasqua a te e a Giovanna.

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *