Cupcakes alla rosa

Tempo fa mi è capitato di vedere la fotografia di una torta meravigliosa, completamente ricoperta di boccioli di rosa brinati. Era un’immagine delicata e affascinante, ed è da un po’ che rimugino pensando a come renderla in piccola scala, così ecco l’idea: dei cupcakes alla rosa!
Con una ricetta base per cupcakes, qualche ingrediente particolare come l’essenza di rosa, una pianta di roselline che mi ha gentilemente offerto i suoi fiori migliori per decorare questi dolcini, ecco che il gioco è fatto!
Di grande effetto, eleganti, romantici e delicatamente profumati, quando li vedrete finiti davanti a voi vi verrà spontaneo sorridere mentre l’aroma di rosa avvolgerà voi e le persone a cui offrirete questi cupcakes.
Sono sicura che vi è venuta voglia di assaggiarli, quindi ecco ciò che vi occorrerà per prepararli:

Ingredienti:

1 vasetto di yogurt alla mandorla
1 vasetto di latte (intero o scremato, non ha importanza)
1 vasetto di olio di semi di mais
1 cucchiaio di essenza di rosa (assicuratevi che sia per uso alimentare!) + 1/2 cucchiaino per la crema
2 uova intere
1 vasetto di zucchero bianco + 3 cucchiai (serviranno per “brinare” le roselline)
3 vasetti di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2,5 dl di panna liquida
100 g di cioccolato bianco
1 cucchiaio di zucchero al velo
12 roselline ( le roselline servono solo per la decorazione finale e non si mangeranno, ma poichè andranno a contatto con la crema, assicuratevi che la pianta non sia stata trattata con sostanze nocive)

NB. ricordo che per questa base non avrete bisogno della bilancia per pesare gli ingredienti poichè le dosi verranno misurate semplicemente utilizzando il vasetto dello yogurt che svuoterete come prima cosa.

Cupcakes alla rosa 1

In una ciotola versate prima tutti gli ingredienti liquidi: lo yogurt, il latte, l’olio, l’essenza di rosa e i tuorli.
Mescolate delicatamente con una spatola e aggiungete lo zucchero, il sale e la farina unita al lievito.
Fate in modo che gli ingredienti siano ben amalgamati.
Montate a neve ben ferma gli albumi (tenendone da parte un cucchiaio che vi servirà per “brinare” le roselline) e aggiungete all’impasto, mescolando delicatamente con la spatola facendo un movimento dall’alto verso il basso.
Conclusa questa operazione sistemate i pirottini nella teglia da Muffin e distribuite l’impasto riempiendo fino a 1/2 cm dal bordo.
Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20′.

Una volta che i cupcakes saranno pronti e ben freddi, iniziate a preparare la decorazione e la crema.
Prendete le roselline, accorciate il gambo, lavatele sotto acqua corrente fredda, asciugatele delicatamente, quindi spennellatele con l’albume che avrete tenuto da parte (per questa operazione potete aiutarvi con un pennello da cucina) e spolveratele con lo zucchero bianco. Ponetele in frigorifero per qualche minuto.

Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e nel frattempo montate la panna unita al cucchiaio di zucchero al velo e al 1/2 cucchiaino di aroma di rosa.
Fate raffreddare il cioccolato bianco fuso e poi unitelo alla panna montata mescolando molto delicatamente.
Riempite di crema una tasca da pasticcere e decorate la cupola dei cupcakes.
Togliete infine le roselline dal frigorifero e ponetene una in cima ad ogni dolcino.

     Francine

More from Francesca Riva

Beer Road

Eccomi qui, a presentarmi insieme a Beer Road. Mi chiamo Andrea Sfondrini,...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *