Piccoli peperoni ripieni di cous cous

Non c’è estate senza azzurro, che sia il colore del mare o del cielo di montagna, e io oggi ho una particolare voglia di azzurro che si allaccia ad un profumo di un pranzo colorato e saporito: piccoli peperoni ripieni di cous cous stanno sfrigolando nell’attesa di arrivare in gran trionfo sulla tavola.

Cibi semplici, prodotti di stagione così belli da non poter che essere anche buoni, un po’ di fantasia e un’idea si trasforma in un super piatto.

I colori pastello del cibo e delle tavole d’estate contrastano, il più delle volte, con sapori decisi che inondano la casa e il palato di aromi intensi. Se poi avete la possibilità di godervi il pasto all’aperto, magari in un bel giardino ombreggiato, avete trovato l’alchimia perfetta che vi porterà a piccoli attimi di felicità mangereccia.

I peperoni, comunque li facciate, sono un ortaggio che racchiude in sé l’essenza di questa stagione. In molti li adorano, in moltissimi li temono per la loro ostinata tendenza a ricordarci, a volte per ore, che li abbiamo tanto gustati a pranzo o a cena. E’ proprio per coloro che hanno un rapporto di amore e odio nei confronti di questo ingrediente che vi proponiamo una qualità di peperone particolarmente delicata e un metodo semplice e rapidissimo per rendere rapida la digestione di queste indiscutibili prelibatezze.

Preparate dei piatti chiari, bicchieri decorati e una tovaglia azzurra, quando questi piccoli peperoni ripieni di cous cous arriveranno a tavola vi sentirete in vacanza… più di quanto non lo siate già!

Ingredienti per 2 persone:

6 (o 8… dipende dalla fame che avete e da quanto piccoli sono i peperoni) peperoni dolci piccoli

1 tazza (tipo mug) di cous cous di farro

2 tazze di acqua bollente (è importante che usiate la stessa tazza che avete utilizzato per misurare il cous cous)

2 piccole carote

1 pomodoro San Marzano abbastanza grande

1 mazzetto di menta fresca

1 fetta di provolone

1 spicchio di aglio

1 pizzico di peperoncino

3 cucchiai di pangrattato

4 cucchiai di olio evo

sale

Procedimento:

Lavate i piccoli peperoni, tagliate la parte con il picciolo (che non dovete buttare perché vi servirà per chiudere il ripieno all’interno dell’ortaggio), svuolateli dai semi, grattugiate delicatamente le pareti interne di peperoni con i rebbi di una forchetta.

Riempite una ciotola di acqua e ghiaccio, immergetevi i peperoni e lasciateli riposare per una decina di minuti.

Mentre i peperoni riposano nell’acqua occupatevi delle verdure.

Lavate la carota ed eliminate i semi del pomodoro. Tagliateli le verdure a cubetti piuttosto piccoli. Metteteli in una ciotola, salateli leggermente e conditeli con pochissimo olio evo.

Tagliate a cubetti altrettanto piccoli il formaggio.

Lavate la menta e tagliatela grossolanamente.

In una ciotola versate le due tazze di acqua bollente, salate leggermente e mescolate. Quando il sale sarà sciolto versate il cous cous di farro. Coprite e aspettate che l’acqua venga assorbita dal cous cous.

Nel tempo che occorrerà al cous cous per diventare morbido, preparate l’olio aromatico. In una piccola casseruola mettete a scaldare un paio di cucchiai di olio evo, lo spicchio di aglio e un pizzico di peperoncino. Tenete la fiamma dolce, e fate attenzione a non bruciare l’aglio.

Quando l’olio sarà ben aromatizzato anche il cous cous sarà pronto.

Versate nella ciotola di quest’ultimo le verdure, la menta, il formaggio e l’olio profumato. Mescolate e assaggiate per aggiustare, eventualmente, di sale. Saltate in padella per qualche minuto.

Togliete dall’acqua i piccoli peperoni, asciugateli con della carta da cucina anche all’interno e riempiteli con il cous cous.

Mescolate il pangrattato con un po’ di olio evo e salate leggermente. Rotolatevi, letteralmente, i peperoni ripieni.

Cuocete in forno già caldo a 200° per circa 25 minuti.

Potete gustarli sia caldissimi, con il formaggio ancora filante, o tiepidi.

Vi garantisco che, per un piatto così, vale la pena di accendere il forno anche se è estate.

Testo: Francesca Riva

Photo: Giovanna Hoang

Realizzazione della ricetta e food styling: Francesca Riva e Giovanna Hoang

peperoni ripieni di couscous_660

NB. i piccoli peperoni dolci sono una varietà particolare di peperone, e non un peperone ancora poco sviluppato. Si trovano facilmente anche nei supermercati, dove generalmente vengono venduti confezionati.

Written By
More from Francesca Riva
Crostatine ai cachi e vaniglia
Natale è sempre più vicino e queste crostatine ai cachi e vaniglia si...
Read More
Join the Conversation

1 Comment

  1. says: Fabio

    Adoro i peperoni, i loro colori ed il sapore unico che fa tanto estate, e poi si prestano benissimo per essere imbottiti ed insaporiti in mille modi. Col cous cous li devo provare!

    Fabio

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *