Salsa tartara super light, di Jamie Oliver

 In questi ultimi mesi mi sono appassionata alla cucina easy e speedy, e questa salsa tartara super light di Jamie Oliver mi ha conquistata da subito.

Tralasciando il fatto che la sua cucina (intesa come luogo in cui quest’uomo cucina ininterrottamente… o almeno così parrebbe!) e il suo orto mi fanno venire voglia di teletrasportarmi immediatamente lì dove lui si trova con una padella in una mano e un cesto di vimini pieno di verdure nell’altra, direi che le sue ricette e le sue presentazioni rispecchiano in pieno quella che è la mia idea di cucina sana e divertente. E sottolineerei “divertente”.

In un periodo in cui la mia personale lotta alle calorie è diventata una missione quotidiana seria più che mai, la scoperta di questa salsa tartara senza grassi è stato un raggio di sole in più in questa primavera che, ahimè, di raggi di sole ne ha dispensati ben pochi.

Tra gli ingredienti di questa salsa assolutamente light non troverete né maionese, né olio, né uova, né altro che possa attentare  alle vostre misure o al vostro colesterolo.

A basso contenuto calorico sì, ma vi assicuro che il gusto è sorprendente! Pochissimi elementi si armonizzeranno in pochissimi minuti e altrettanto rapidamente esploderanno in tutta la loro potenza a contatto con il vostro palato.

A raccontarvela così sembra quasi una magia… e in effetti lo yogurt magro, morbido e cremoso, sarà la base per questa pozione magica. Il frullatore ad immersione sarà la vostra bacchetta fatata. La lattuga sarà il vostro ingrediente segreto (a cui io non avrei mai pensato!!!) che renderà cremosa la salsa.

Preparatela, assaggiatela… e ne rimarrete stregati!

Tempo di preparazione:

5 minuti

Ingredienti:

250 g di yogurt magro

un ciuffo di prezzemolo fresco

il succo di mezzo limone

1 cucchiaio scarso di  capperi sotto sale

un paio di cucchiai di cetriolini sottaceto

4 foglie grandi di lattuga

un pizzico di sale

Lavate la lattuga e spezzatela grossolanamente.

Lavate il prezzemolo (non è necessario togliere i gambi).

Dissalate i capperi sotto un getto d’acqua fredda.

Sgocciolate i cetriolini.

In un bicchiere da frullatore versate tutti gli ingredienti (yogurt, prezzemolo, succo di limone, capperi, cetriolini, lattuga, sale).

Frullate fino ad ottenere una salsa omogenea in cui tutti gli ingredienti saranno perfettamente sminuzzati e amalgamati.

Assaggiate e, eventualmente, correggete di sale.

 

Non è una meraviglia?!

 

Francine

Testo: Francesca Riva

Photo: Giovanna Hoang

Realizzazione della ricetta: Francesca Riva e Giovanna Hoang

Tags from the story
, ,
Written By
More from Francesca Riva
Involtini di carpaccio
La ricetta che proponiamo oggi, ovvero gli involtini di carpaccio, aiuta a...
Read More
Join the Conversation

7 Comments

  1. Adoro anch’io Jamie e questa salsa me l’ero persa!
    In estate si mangia più leggero e calza a meraviglia! Oltretutto si usa il minipimer e ne sono contenta in quanto il mio frullatore Kitchenaid mi ha appena abbandonata!!!! buon we!

  2. Felice che questa salsina vi sia piaciuta! 🙂
    Meno felice per il povero frullatore Kitchenaid di Chiara… Io avrei speso una lacrimuccia! 😉
    Buon fine settimana a voi e grazie di essere passate!
    F*

  3. says: Cri

    Ciao Francesca, anche io adoro jamie, proprio per la sua filosofia di cucina…semplice, naturale, non perfettina e molto, molto divertente, da condividere e non da fare da soli nella propria cucinetta.
    La tartara che proponi è stupenda!
    Un abbraccio, Cri
    p.s. non capisco come mi sia sfuggita, ho visto solo ora il post

  4. Cri!!! Ciao cara 🙂
    In questo periodo a me sta sicuramente sfuggendo tantissimo, quindi non preoccuparti!

    Grazie a te e a Valentina per essere passate, e alla prossima ricettina ipercreativa del nostro Jamie!!! 😉

    F*

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *