Shirley Temple di Halloween

Lo Shirley Temple è un cocktail analcolico famosissimo, ideato per l’altrettanto famosa bimba dai boccoli d’oro che portava questo nome e che, negli anni ’30, spopolava per le sue doti da attrice particolarmente espressiva e brillante.

Abbiamo pensato  che per la cromia, la versatilità e la semplicità degli ingredienti, questo cocktail è particolarmente adatto se vestito a festa per Halloween, quindi ve lo proponiamo!

Il colore rosso intenso della granatina crea uno splendido contrasto con le piccole sagome nere, rigorosamente a tema, da applicare su bottigliette o bicchieri, e in una festa dedicata ai piccini assicurerà un grande successo.

Gli adulti presenti, molto probabilmente, apprezzeranno la grande praticità decorativa di questa bevanda rosso rubino, mentre i bimbi si concentreranno molto di più sul contenuto dolce e frizzantino.

Il mio consiglio è di preparare le bottigliette (o i bicchieri, se preferite) con le decorazioni nei giorni precedenti.

Gli step sono facilissimi: recuperate le bottigliette (andranno benissimo quelle in vetro dei succhi di frutta), stampate (o disegnare) su fogli di carta o cartoncini motivi decorativi a tema che dovranno essere neri, ritagliateli e incollateli con del biadesivo sulle bottigliette. Potete tranquillamente “delegare” il compito ai vostri bimbi.

Preparate il cocktail poco prima dell’inizio della festa, utilizzando ingredienti già freddi.

Leggendo il procedimento vi accorgerete che potrete far preparare ai vostri bimbi anche la bevanda e non solo le decorazioni.

Visto che mancano pochissimi giorni ad Halloween, vi lascio a questo bel gioco. Buon divertimento… e sbizzarritevi con pipistrelli, gatti neri, streghe e castelli urlanti!

Ingredienti:

1 dl di granatina (sciroppo)

2 dl di gazzosa (la ricetta originale utilizza il Ginger Ale, ma in questo caso particolare può essere sostituito dalla ben più popolare gazzosa)

1 dl di acqua frizzante

Ghiaccio a piacere (facoltativo se utilizzate ingredienti già freddi)

Procedimento:

Versate tutto in una caraffa, mescolate e versate nelle bottigliette o nei bicchieri con le decorazioni avendo cura di eliminare prima il ghiaccio, nel caso ci fosse.

Servite questo bel cocktail ai vostri ospiti con qualche cannuccia e Happy Halloween!

Francine

Nb. se pensate di preparare qualche bottiglietta anche per gli adulti, potete utilizzare ingredienti alcolici (Select o Campari, ad esempio…) per creare cocktail che mantengano lo stesso tono di rosso.

Testo: Francesca Riva

Photo: Giovanna Hoang

Realizzazione della ricetta e food styling: Francesca Riva e Giovanna Hoang

shirley temple drink

Written By
More from Francesca Riva
Zuppa di cipolle e castagne con Gruyère DOP
La zuppa di cipolle e castagne con Gruyère DOP è la mia...
Read More
Join the Conversation

1 Comment

  1. Mi piacciono un sacco!!! In effetti il rosso del Shirley Temple con il nero delle sagome (ma anche della deliziosa cannuccia) fa un contrasto visivamente molto piacevole.
    Geniali!
    Un bacio!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *