Coppa golosa alle fragole

Ebbene sì, la primavera è sbocciata ormai da qualche giorno, fiori di tutti i tipi colorano ogni angolo della fettina del mondo in cui vivo, i prati verdeggiano e tenui foglioline ricoprono siepi e alberi. Come potrebbe non venir voglia di uscire, godere dei tiepidi raggi del sole, sorridere a questa nuova stagione che inizia e… acquistare cassette su cassette di profumatissime e rossissime fragole?!
Il termine “primavera” per me si accompagna automaticamente al termine “primizia”, e in questa stagione c’è di sicuro l’imbarazzo della scelta.
Credo però che la fragola sia il frutto che simboleggia più di ogni altro questo periodo in cui tutto sprizza energia vitale e fa venir voglia di festa e gite all’aria aperta.
Siccome (mea culpa!) non sono esattamente il tipo a cui riescono bene le rinunce, soprattutto quelle che riguardano le gioie del palato, qualche giorno fa ho dovuto assolutamente acquistare una cassettina di meravigliose fragole che al solo avvicinarle sprigionavano un profumo così intenso e magico (il fatto che questo frutto maturo abbia un profumo simile a quello dello zucchero che caramella per me ha in sè qualcosa di magico) da affascinare il mio olfatto in men che non si dica.
Cosa ne ho fatto di quei bei frutti lo troverete spiegato qui di seguito.

Fragole

Ingredienti per 4 coppe grandi:

500 g di fragole sode e mature
250 ml di panna liquida
100 g di cioccolato bianco per la crema + 50 g per le scaglie per decorazione
2 grandi meringhe bianche
1 cucchiaio di zucchero al velo
1 cucchiaio scarso di zucchero (in questo caso ho utilizzato del fruttosio)

Lavate le fragole togliendo le foglioline verdi, asciugatele e tagliatele a pezzetti non troppo piccoli. Mettete la frutta in una ciotola, aggiungete lo zucchero, mescolate e lasciate riposare per qualche minuto.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco.
Unite lo zucchero al velo alla panna liquida che monterete subito dopo. Quando sarà ben soda aggiungete, un po’ alla volta, il cioccolato bianco sciolto. Amalgamate gli ingredienti, fino a che non avrete ottenuto la consistenza di una crema soffice, utilizzando delicatamente una frusta da cucina

coppa alle fragole
Spezzettate le meringhe in modo da ottenere dei pezzi che mantengano una certa consistenza.
Scegliete delle coppe carine (possibilmente trasparenti, per rendere giustizia al colore acceso delle fragole in contrasto con il bianco degli altri ingredienti) nelle quali comporrete il vostro dessert nel seguente modo:
uno strato di meringhe
uno strato di crema
uno strato di fragole
uno strato di crema
ancora qualche fragola
scaglie di cioccolato bianco per decorare

Che dire? Preparazione semplicissima, rapidissima… ma di grande effetto!

Francine

Coppa fragole vuota

More from Francesca Riva

Spaghetti al nero con ceci neri e paprica affumicata

Se la vita è complicata voi semplificatela dove potete, ad esempio a...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *