Segnaposto dolci per la tavola di Pasqua

Un’idea un po’ diversa per personalizzare un pranzo potrebbero essere i segnaposto dolci per la tavola di Pasqua che vado a proporvi: dei segnaposto che non siano solamente un gingillino per rallegrare il convito, ma un vero e proprio dolcetto che, non appena gli ospiti si accomoderanno a tavola, apparirà come una golosa promessa per la fine del lauto banchetto.

Ingredienti per 4 segnaposto:

2 grandi fette dallo spessore di circa 2 cm di una colomba di buona qualità
100 g di cioccolato bianco
una manciata scarsa di granella di mandorle
15 ovetti di cioccolata (decidete voi se al latte o fondenti, o di entrambe i tipi come ho fatto io)
1 cucchiaino di zucchero di canna

Prendete le fette di colomba  e ricavatene, con un coppapasta tondo o utilizzando un bicchiere rovesciato, quattro dischetti.

All’interno di questi stessi andrete successivamente a praticare un ulteriore forellino dal diametro di circa 1 cm. In questo modo otterrete qualcosa di simile a delle ciambelline.

Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria.

Una volta terminata questa operazione spalmate un generoso strato di cioccolato su ogni dischetto, aiutandovi con una spatola o con un coltello dalla lama piuttosto larga. Fate attenzione a non chiudere il forellino centrale che servirà per accogliere, proprio come in un nido, gli ovetti di cioccolata.

Sparpagliate un po’ di granella di mandorle sul cioccolato che avrete ultimato di lisciare.

Sciogliete 3 ovetti e, aiutandovi con i rebbi di una forchetta intinti nel cioccolato fuso (fondente o al latte, non ha importanza) create delle striature di contrasto sulla base di cioccolato bianco.

Fate ora cadere una piccola presa di zucchero di canna su ogni dolcetto, in modo che i piccoli cristalli diano allo stesso tempo un po’ di colore e un po’ di lucentezza.

A questo punto posizionate 3 ovetti in ogni “nido” e lasciate una mezzoretta in frigorifero i segnaposti per far solidificare perfettamente la copertura di cioccolato.

Una volta che avrete ultimato la preparazione della vostra tavola mettete i segnaposto su dei piccoli piattini, aggiungete i biglietti con i nomi dei vostri ospiti e assegnate ad ognuno il proprio dolce nido.

Segnaposto dolci dall'alto

Il risultato finale sarà che voi vi sarete divertiti nel preparare questi dolcetti/oggetti, i destinatari dei segnaposto resteranno sorpresi e… non vedranno l’ora di arrivare a fine pasto per assaggiarli.

Francine

More from Francesca Riva

A lezione con Roberto Rinaldini

Roberto Rinaldini che tiene una lezione sulla sua #tilovvoCAKE non potevo proprio...
Read More

2 Comments

Rispondi