Uova dolci ripiene per la Pasqua dei bimbi

Le uova dolci ripiene per la Pasqua dei bimbi sono un dolce goloso, un gioco divertente e un bel modo per coinvolgere in cucina i vostri piccoli durante la preparazione della festa.

Manca pochissimo a Pasqua, domani iniziano le vacanze per i bimbi e perché non predisporre tutto l’occorrente per rendere la festa di domenica un po’ speciale facendo preparare un piccolo dessert ai bambini della vostra famiglia?

Che si tratti dei vostri figli, dei vostri nipotini o di figli di amici, non preoccupatevi perchè non troverete la cucina distrutta dal termine di questo piccolo lavoretto, ma solo dei visini felici, forse delle manine impiastricciate e, sicuramente, delle boccucce con qualche baffetto di cioccolato.

I piccoli pasticceri non dovranno usare né fuochi né forno, sarà sufficiente mettere loro a disposizione un piano di lavoro adeguato all’altezza dei piccoli, un paio di ciotole, dei cucchiaini, dei portauova e, eventualmente, una frusta da cucina.

Gli ingredienti sono pochi e direi “di facile gestione”, soprattutto per gli adulti che assisteranno alla creazione di questi simpatici ovetti.

I colori di panna e crema all’interno dell’uovo di cioccolata ricorderanno l’albume e il tuorlo di un vero uovo.

Un po’ di allegria in cucina rende buona ogni cosa e vi assicuro che con questo dolce lavoretto la Pasqua acquisterà un sapore e una luce speciale: quella dei faccini soddisfatti dei bimbi alle prese con un dessert a tema preparato proprio da loro!

Augurandovi una felice Pasqua vi lascio le indicazioni per realizzare questa idea divertente e tanto golosa!

 

[tabs_container]
[list type=”arrow”]
[li]4 piccole uova di cioccolata (in commercio ne troverete una varietà infinita)[/li] [li]100 g di crema pasticcera[/li] [li]50 g di panna montata[/li] [li]zuccherini colorati[/li] [li]Ingredienti per la crema pasticcera:[/li]
[li]1,2 dl di latte[/li] [li]30 g di zucchero bianco[/li] [li]1 cucchiaio di farina bianca[/li] [li]1 tuorlo d’uovo[/li] [li]1 bacello di vaniglia[/li] [li]Ingredienti per la panna:[/li]
[li]0,5 dl di panna liquida[/li] [li]1 cucchiaino da caffè di zucchero al velo[/li] [/list]
[list type=”arrow”] [li]Iniziate col preparare la crema pasticcera.[/li] [li]Tagliate per il lungo il bacello di vaniglia e, con la punta del coltello, raschiatene il contenuto e unitelo al latte. Scaldate il latte senza farlo bollire.[/li] [li]In una casseruola (a fuoco spento!) montate a spuma il tuorlo con lo zucchero bianco. Aggiungete il cucchiaio di farina e mescolate fino ad ottenere un composto cremoso e senza grumi.[/li] Versate il latte caldo a filo sul composto, mescolando delicatamente con una frusta da cucina.[/li] Cuocete a fuoco basso continuando a mescolare fino a che la crema inizierà ad addensarsi.[/li] [li]Posizionate un foglio di pellicola per alimenti direttamente sulla superficie della crema (in questo modo non si formerà la solita, antipatica, patina rigida) e lasciate raffreddare.[/li] [li]La preparazione della crema, se i bambini sono troppo piccoli, può essere compito di un adulto che poi fornirà ai piccoli pasticceri il prodotto già pronto per l’uso.[/li] [li]Procedete col montare la panna, operazione che è sempre divertente far svolgere ai bimbi.[/li] [li]In una ciotola dai bordi alti (soprattutto se saranno i piccoli ad occuparsi di questa fase) mescolate la panna liquida con lo zucchero al velo. Montate con fruste elettriche o a mano.[/li] [li]Passate ora all’operazione divertente: la farcitura degli ovetti![/li] [li]Scartate le uova di cioccolata e, con molta delicatezza rompetene la sommità creando una sorta di cratere dai bordi irregolari. Sfilate la sorpresa, in caso l’uovo la contenga.[/li] [li]Posizionate nei portauova.[/li] [li]Riempite la metà dell’ovetto con la crema pasticcera. Per questa operazione potete aiutarvi con un cucchiaino.[/li] [li]Riempite lo spazio rimanente (strabordando anche leggermente) con la panna montata.[/li] [li]Spezzettate grossolanamente gli zuccherino colorati e fateli cadere casualmente sulla panna.[/li] [/list]
[/tabs_container]

 uova dolci ripiene 2

 

Il consiglio è di consumare gli ovetti poco dopo la preparazione, in modo da evitare che la crema si smonti. In ogni caso, una volta pronti, andranno conservati in frigorifero.

Buon divertimento e ancora Buona Pasqua da Creazioni… Fusion or Confusion!!!

Francine

 

More from Francesca Riva

Soda bread

Il Soda Bread è un pane irlandese e, forse proprio grazie alle...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *