Cantucci al cacao e cannella

Il primo dicembre è arrivato e con lui è giunto il momento di aprire la prima finestrella del Calendarietto dell’Avvento che oggi parte con la ricetta dei Cantucci al cacao e cannella.

Ho sempre avuto una particolare e profonda passione per i Calendari dell’Avvento. Mai come in questo mese la mia sveglia mattutina è sempre stata semplice e allegra. L’idea di alzarsi e trovare una sorpresa, seppur rappresentata da nulla di più che un’illustrazione poco più grande di 1 cm², mi galvanizzava letteralmente. Devo dire che, negli anni, questo entusiasmo non si è minimamente smorzato.

Proprio per questo motivo con Gio abbiamo pensato di regalare anche a voi un calendario di ricette che vi accompagnerà da oggi alla Vigilia di Natale.

Ogni giorno vi offriremo, virtualmente, una casellina di questo calendarietto. Saranno 24 ricette golose presentate in maniera semplice, ma siamo sicure che i cuoricini palpitanti di chi ama il Natale e si gode pienamente il periodo che lo precede, saranno felici di percorrere con noi questa strada verso il giorno più magico dell’anno.

In questa passeggiata tra dolci di ogni tipo, lucine, regali da confezionare e da scartare, abbracci da ricevere e da dare, sorrisi da elargire e pranzi o cene da preparare, non saremo soli, ma al nostro fianco ci sarà Fuudly, che ospiterà questo nostro Calendario dell’Avvento zuccherino e gioioso tra le sue rubriche.

Detto ciò… siete pronti per iniziare?

Ingredienti:

400 g di farina 0

100 g di cacao amaro

350 g di zucchero semolato

250 g di mandorle pelate

100 g di uova intere

60 g di tuorli

2 g di bicarbonato

1 cucchiaino colmo di cannella in polvere

1 pizzico di sale

Procedimento:

Unite il cacao alla farina. Aggiungete anche il bicarbonato e la cannella. Mescolate e setacciate.

Unite i tuorli alle uova intere, aggiungete lo zucchero, il sale, le mandorle e poi, un po’ per volta, le polveri setacciate (farina, cacao, bicarbonato e cannella).

Impastate fino ad ottenere un composto compatto.

A questo punto formate due filoni dal diametro di circa 2 cm.

Foderate una teglia di carta da forno e adagiatevi i filoni di impasto.

Cuocete in forno già caldo a 200° per circa 18 minuti. Poiché la cottura è una fase delicata che dipende moltissimo dal forno, vi consiglio di controllare spesso una volta trascorsi i 15 minuti. Tenete conto che la superficie dei filoni dovrà apparire leggermente dorata.

A questo punto togliete la teglia dal forno abbassate la temperatura a 180°.

Tagliate i filoni appena sfornati con un coltello a lama piatta, ricavando dei biscotti alti minimo 1 cm, massimo 1,5 cm.

Mettete nuovamente i biscotti in forno e fateli tostare per un paio di minuti.

Sfornate e fate raffreddare su una gratella.

Testo: Francesca Riva

Photo: Giovanna Hoang

Realizzazione della ricetta e food styling: Francesca Riva e Giovanna Hoang

cantucci-680-4158

Written By
More from Francesca Riva
Tris di arancini
Qualche giorno fa è venuta a trovarmi la mia amica Emilia e insieme...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *