Piadina caramellata con spuma di cioccolato piccante

La piadina è talmente amata in questa casa che ci si inventano in continuazione nuovi modi per gustarla.
Il dilemma che si pone, però, è sempre lo stesso: dolce o salata?
Io, personalmente, messa di fronte a questa scelta non so mai per quale decidermi, ma quando raggiungo i miei massimi picchi di golosità, il dolce sbaraglia inevitabilmente qualsiasi avversario.
La classica piadina “dessert” proposta da moltissimi è quella con la nutella. Semplice, golosa e di sicuro successo è stata sicuramente assaggiata da tutti, almeno una volta.
Io, però, ho voluto giocare un po’ con l’ingrediente principe e questo è quanto ne è sortito: due dischi di piadina caramellata e croccante che racchiudono una morbida spuma ottenuta con panna fresca, dell’ottimo cioccolato fondente al 70% e, per vivacizzare il tutto, un po’ di peperoncino.
Sapori e consistenze contrastanti si uniscono dando vita a un dessert scherzoso, ma carino, che potrete servire ai vostri ospiti durante un brunch, una merenda, o in uno di quei pranzi dal carattere brioso.
Volete assaggiarle? Secondo me ne vale la pena…
Tempo di preparazione:
15 minuti
Ingredienti per 4 persone:
1 cucchiaio di zucchero al velo
1 cucchiaio scarso di burro
200 ml di panna fresca
200 g di cioccolato fondente al 70%
la punta di un cucchiaino di peperoncino in polvere (oppure un pezzettino di peperoncino rosso fresco tritato finemente)
Per decorare:
qualche peperoncino rosso fresco
zucchero al velo
Procedimento:
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e fatelo raffreddare a temperatura ambiente per qualche minuto.
Unite il peperoncino alla panna ancora liquida (che deve essere fredda di frigorifero) e montate.
Prima che abbia ottenuto una consistenza soda, aggiungete delicatamente il cioccolato e continuate a montare.
Una volta che gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati e avranno raggiunto una consistenza spumosa, trasferite il tutto in una sacca da pasticceria e lasciate riposare in frigorifero per qualche minuto.
Con un coppapasta ricavate 8 dischi da una piadina Sfogliata.
Cospargete con lo zucchero al velo, su ogni lato, i dischi di piadina.
In una padella antiaderente fate sciogliere il burro, adagiatevi i dischi inzuccherati e fateli letteralmente rosolare a fuoco medio, girandoli di tanto in tanto, fino a che non saranno dorati.
Prendete la spuma dal frigorifero, con l’aiuto del sac à poche, ricoprite la superficie di 4 dischi con piccoli ciuffetti di farcia.
Adagiatevi sopra i restanti dischi di piadina e decorate, se vi piace, con una leggera spolverata di zucchero al velo e un peperoncino rosso.
Un nuovo ringraziamento va ad Artigianpiada, che ha regalato un quid in più alla riuscita di questa semplice ricetta, grazie alla fragranza dei suoi prodotti a cui viene dedicata estrema cura sia nella scelta delle materie prime sia in fase di produzione.
                                                         Francine
Written By
More from Francesca Riva

Risino di shirataki agli asparagi e erbe aromatiche

Esistono piatti buonissimi e incredibilmente leggeri, proprio come questo risino di shirataki...
Read More

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *