Piadina caramellata con spuma di cioccolato piccante

La piadina è talmente amata in questa casa che ci si inventano in continuazione nuovi modi per gustarla.
Il dilemma che si pone, però, è sempre lo stesso: dolce o salata?
Io, personalmente, messa di fronte a questa scelta non so mai per quale decidermi, ma quando raggiungo i miei massimi picchi di golosità, il dolce sbaraglia inevitabilmente qualsiasi avversario.
La classica piadina “dessert” proposta da moltissimi è quella con la nutella. Semplice, golosa e di sicuro successo è stata sicuramente assaggiata da tutti, almeno una volta.
Io, però, ho voluto giocare un po’ con l’ingrediente principe e questo è quanto ne è sortito: due dischi di piadina caramellata e croccante che racchiudono una morbida spuma ottenuta con panna fresca, dell’ottimo cioccolato fondente al 70% e, per vivacizzare il tutto, un po’ di peperoncino.
Sapori e consistenze contrastanti si uniscono dando vita a un dessert scherzoso, ma carino, che potrete servire ai vostri ospiti durante un brunch, una merenda, o in uno di quei pranzi dal carattere brioso.
Volete assaggiarle? Secondo me ne vale la pena…
Tempo di preparazione:
15 minuti
Ingredienti per 4 persone:
1 cucchiaio di zucchero al velo
1 cucchiaio scarso di burro
200 ml di panna fresca
200 g di cioccolato fondente al 70%
la punta di un cucchiaino di peperoncino in polvere (oppure un pezzettino di peperoncino rosso fresco tritato finemente)
Per decorare:
qualche peperoncino rosso fresco
zucchero al velo
Procedimento:
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e fatelo raffreddare a temperatura ambiente per qualche minuto.
Unite il peperoncino alla panna ancora liquida (che deve essere fredda di frigorifero) e montate.
Prima che abbia ottenuto una consistenza soda, aggiungete delicatamente il cioccolato e continuate a montare.
Una volta che gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati e avranno raggiunto una consistenza spumosa, trasferite il tutto in una sacca da pasticceria e lasciate riposare in frigorifero per qualche minuto.
Con un coppapasta ricavate 8 dischi da una piadina Sfogliata.
Cospargete con lo zucchero al velo, su ogni lato, i dischi di piadina.
In una padella antiaderente fate sciogliere il burro, adagiatevi i dischi inzuccherati e fateli letteralmente rosolare a fuoco medio, girandoli di tanto in tanto, fino a che non saranno dorati.
Prendete la spuma dal frigorifero, con l’aiuto del sac à poche, ricoprite la superficie di 4 dischi con piccoli ciuffetti di farcia.
Adagiatevi sopra i restanti dischi di piadina e decorate, se vi piace, con una leggera spolverata di zucchero al velo e un peperoncino rosso.
Un nuovo ringraziamento va ad Artigianpiada, che ha regalato un quid in più alla riuscita di questa semplice ricetta, grazie alla fragranza dei suoi prodotti a cui viene dedicata estrema cura sia nella scelta delle materie prime sia in fase di produzione.
                                                         Francine
More from Francesca Riva

Patè Madras

Un sabato inizia degnamente solo quando un brunch occupa tutta quanta la...
Read More

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *