Polpettine croccanti con mele e cavolo cappuccio caramellati

Trovo che i giorni di vento gelido e pioggia abbiano il loro fascino, soprattutto se finiscono con una apericena in cui delle polpettine croccanti con mele e cavolo cappuccio caramellati la faranno da protagonista.

In questo periodo si dovrebbe uscire dal letargo, ma io mi sento come se fossi pronta ad iniziarlo.

Sarà che il periodo è particolarmente impegnativo, sarà che il sole caldo e le nuvole cupe si avvicendano in continuazione confondendo il metabolismo, sarà che la primavera mi fa sempre questo effetto soporifero, ma vi assicuro che l’unico modo per rimanere attive e pimpanti è stare in compagnia.

Gli amici sono una cura per molte cose, e nei periodi di stress acuto sostituiscono perfettamente anche gli integratori multivitaminici più potenti. Alcuni creano dipendenza, altri riescono a provocare picchi adrenalinici da togliere anche il torpore letargico, altri ancora liberano endorfine meglio del cioccolato.

Il piatti di questa sera, come nel nostro stile, è semplice, gustoso e fatto di materie prime di qualità poco pretenziose. Gli ingredienti segreti che consigliamo di aggiungere a queste interessanti (ve lo garantisco!) polpettine, è un’ottima compagnia e un calice di un buon vino rosso corposo e profumato.

Non ci resta che augurarvi una splendida serata.

polpette_v 660-7768

Ingredienti per 4 persone:

Per le polpette:

500 g di carne scelta di manzo macinata

2 cucchiai stracolmi di pangrattato + 2 per la copertura

2 cucchiai di vino rosso corposo

50 g di Grana Padano grattugiato

aghi di rosmarino fresco tritati finissimi

sale e pepe q.b.

2 cucchiai di olio evo

Per le mele e il cavolo cappuccio caramellati:

2 mele rosse

400 g di cavolo cappuccio

40 g di burro

1 cucchiaio di zucchero di canna

1 cucchiaino di miele di castagno

foglie fresche di dragoncello

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Per le polpette:

In una ciotola unite la carne macinata, 2 cucchiai di pangrattato, il vino rosso, il formaggio grattugiato e il rosmarino. Salate e pepate secondo il vostro gusto, poi impastate accuratamente amalgamando tutti gli ingredienti.

Procedete formando delle palline grandi, più o meno, come una noce. Impanatele leggermente, infine, con il pangrattato che avrete tenuto da parte.

Ungete una teglia con olio evo, adagiatevi le polpette e, con un movimento circolare, fatele rotolare nella teglia in modo che si ungano su tutta la superficie della sfera.

Infornate in forno ventilato già caldo a 200° per circa 10/12 minuti.

Per le mele e il cavolo cappuccio caramellati:

Tagliate il cavolo cappuccio a spicchi sottili. Levando la parte centrale, nel caso fosse troppo coriacea.

Levate il torsolo alle mele e tagliate, anche queste, a spicchi sottili.

In una padella antiaderente sciogliete il burro e rosolatevi il cavolo e le mele.

Salate e pepate secondo il vostro gusto.

Coprite con un coperchio e fate ammorbidire il cavolo con le mele.

Aggiungete lo zucchero di canna e fatelo sciogliere nel liquido che rilasceranno i vegetali durante la cottura. Aggiungete un po’ di acqua, se necessario.

Unite, infine, il miele di castagno e fate glassare le mele e il cavolo cappuccio.

A fine cottura, aggiungete qualche fogliolina sminuzzata di dragoncello fresco.

Servite le polpette accanto alle mele e al cavolo cappuccio caramellati.

Testo: Francesca Riva

Photo: Giovanna Hoang

Realizzazione della ricetta e food styling: Francesca Riva e Giovanna Hoang

*Per le fotografie abbiamo utilizzato un elegante piatto  Hemile Henry che ringraziamo insieme a PressLink

polpette pp 660_7755

Written By
More from Francesca Riva

Confettura aromatica di uva bianca

La confettura aromatica di uva bianca è la conseguenza diretta degli innumerevoli, giganteschi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *