Datteri con mascarpone e speck

L’ultimo dell’anno, il fatidico giorno in cui si saluta l’anno “vecchio”, non è mai stato la mia passione, così quest’anno ho deciso che preparerò interi vassoi di datteri con mascarpone e speck da offrire a tutti, in modo da potermi concentrare solo sugli “Mmmmm…” di apprezzamento per questi bocconcini traboccanti di gusto.

Quando un anno si conclude è inevitabile fare qualche bilancio, e proprio perché io ho sempre la tendenza a vedere tutto sotto una lucina di positività, ho sempre qualche chicca da ricordare e per cui essere felice. Questa felicità la vorrei condividere con tutte le persone a cui voglio bene, in modo da salutare un anno che passa e accoglierne uno nuovo in arrivo con un bell’abbraccio sentito e affettuoso. Nella realtà, però, si può partecipare ad una sola festa rimanendo in un solo luogo e questa cosa, irrazionalmente, mi è sempre stata stretta.

Avere tante persone speciali nella propria vita è una delle più grandi fortune, peccato non poterle riunire tutte insieme contemporaneamente.

Ecco allora che ci si consola, come mi accade spesso, preparando qualcosa di buono. Si dice che non bisognerebbe mai cucinare quando si è tristi poichè umore e intenzioni vengono assorbite dal cibo. Nel mio caso non c’è pericolo. Mi basta pensare alle persone a cui vorrei far assaggiare quello che preparo per sintonizzarmi su frequenze gioiose.

Questa ricetta è un classico a Natale e a Capodanno, e si può trovare in diverse varianti. Bastano pochi ingredienti e non è nemmeno necessario accendere forno e fornelli. Se avete qualche bimbo che vi trotterella per casa potete tenerlo occupato facendogli preparare questo sfizioso finger food.

datteri ripieni_ingredienti

Ingredienti per 5 persone:

10 datteri al naturale

10 cucchiaini da caffè di mascarpone

1 pizzico di pepe bianco macinato fresco

5 fette si speck

Procedimento:

Tagliate i datteri per il lungo ed eliminate il nocciolo.

In una ciotola mescolate il mascarpone con il pepe. Lavorate fino a che il mascarpone si sarà ammorbidito.

Tagliate in due, per il lungo, le fette di speck.

In questo modo ricaverete 10 strisce di salume che saranno sufficienti per ricoprire i 10 datteri.

Farcite i datteri denocciolati con un cucchiaino di mascarpone.

Richiudete il dattero e circondatelo con lo speck.

Posizionate su un piatto e conservate in frigorifero fino a dieci minuti prima di servire.

Francesca e Giovanna

datteri ripieni 4478

Written By
More from Francesca Riva

Polpettone di tonno di Luisanna Messeri

Ho scoperto il polpettone di tonno di Luisanna Messeri guardando il suo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *