Mele al forno con caramello

A fine pasto, voi cosa scegliete: frutta o dessert?
La frutta fa bene, ma al dessert difficilmente si rinuncia. E quindi, cosa si fa? Trasformiamo  la frutta in un ottimo dessert!

Come? Un’idea sfiziosa, facile da preparare, sana e gustosa ve la proponiamo qui, a “Creazioni Fusion or Confusion?”, con la ricetta di Francine “mele al forno con caramello”.

E ricordate: una mela al giorno, toglie il medico di torno!

Jo

Ingredienti per 3 persone:

3 mele
3 cucchiaini di uva sultanina
1 bicchierino di Calvados
cannella in polvere q.b.
2 chiodi di garofano
1 anice stellato
50 gr di burro
4 cucchiaini di zucchero di canna
80 gr di zucchero semolato (per il caramello)

Procedimento:

Sciacquate l’uva sultanina sotto l’acqua tiepida, strizzatela, asciugatela e mettetela in ammollo nel Calvados per circa 10 minuti.

Lavate le mele ed eliminate il torsolo. Utilizzate l’apposito attrezzo, il leva torsolo, oppure incidete la mela con un coltello.

Mescolate il burro con 3 cucchiaini di zucchero di canna. Inserite all’interno di ciascuna mela l’uvetta ammollata (senza strizzarla), 1 cucchiaino di zucchero di canna, i chiodi di garofano e  l’anice stellato frantumati in un mortaio, un pizzico di cannella e richiudete le mele con un cucchiaino del composto di burro e zucchero precedentemente preparato.
Rifinite con una spolverata di cannella e infornatele.

Cuocete le mele nel forno già caldo a 200° in modalità statica, per 25-30 minuti circa, ponendole sul ripiano centrale.

Nel frattempo, in una piccola casseruola antiaderente, preparate il caramello. Fate sciogliere lo zucchero semolato a fuoco basso, SENZA MAI MESCOLARE. Quando avrà raggiunto un bel colore bruno spegnete il fuoco.
A questo punto, stendete un foglio di carta forno su di una superficie piatta e con una forchetta immersa nel caramello liquido formate dei  cerchi disordinati, di dimensione consone a quelle delle mele che avete scelto. Lasciate raffreddare perfettamente i filamenti di caramello e teneteli da parte per guarnire.

Fate molta attenzione a NON TOCCARE il caramello caldo con le mani: LO ZUCCHERO CARAMELLA AD ALTISSIMA TEMPERATURA (dai 170° ai 180°)!!!Servite le mele appena sfornate, guarnite con gocce di caramello liquido e i filamenti che avete messo da parte.

Francine

Tags from the story
, , , , ,
Written By
More from Francesca Riva

Risotto alla zucca… nella zucca

Questo novembre sta per terminare, e noi lo salutiamo con un gustoso...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *